You are here: Home » Autorità Marittima

Autorità Marittima

ANTARCTICLAND 

Decreto legge  30  ottobre 2008, n. 14  che crea l’Autorità Marittima di Antarcticland

Art. 1
Definizione

L’Autorità Marittima di Antarcticland viene costituita come ente giuridico distinto ed autonomo  al fine di controllare i servizi marittimi, come Agenzia Governativa e per questo investita di poteri normativi dettagliati. Tale Agenzia ha il compito di:
1. Salvaguardare gli interessi nazionali sugli spazi marittimi e sulle acque interne. Le acque interne di Antarcticland comprendono tutte le acque e le idrovie sul lato rivolto verso terra dalla linea di base e includono i corsi d’acqua come fiumi e canali e le acque all’interno di piccole baie, fino a 12 miglia nautiche dalla linea di base, in un’area che si estende dal Polo Sud al 60° S di latitudine tra longitudine 90° Ovest e 135° Ovest
2. Promuovere, coordinare e farsi carico della Strategia Marittima Nazionale
3. Gestire l’immatricolazione delle navi di Antarcticland
4. Salvaguardare gli interessi nazionali sugli spazi marittimi e sulle acque interne.
5. Gestire e preservare le risorse marine e costiere
6. Osservare attentamente che i trattati, gli accordi e gli strumenti internazionali pertinenti alle questioni marittime ratificati da Antarcticland, vengano rispettati in modo preciso e puntuale.
7. Mantenere aggiornati  segnalazioni e  aiuti al sistema di navigazione per un passaggio sicuro delle navi attraverso gli spazi marittimi di Antarcticland.
8. Rendere adempienti le norme in vigore relative ad equipaggio, formazione, documenti di legittimazione e salvaguardia degli uomini di mare.
9. Eseguire, su basi esclusive, le procedure amministrative relative all’immatricolazione delle navi nella Marina Mercantile Nazionale.
L’Autorità opera come un’organizzazione distinta commercialmente guidata, impegnata all’eccellenza nel fornire servizi che siano  efficaci e competitivi.

Art.  2
Gestione finanziaria

A cura dell’ Autorità Marittima

Art. 3
Entrata in vigore

Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dello Stato di Antarcticland.